Aiutare gli investitori a sfruttare
un patrimonio di opportunità

business_climate_banner

Secondo una relazione della Banca Mondiale, “Doing Business 2015”, il clima economico della Guinea-Bissau definito sulla base di diversi indicatori – ad esempio, ottenimento del credito, ottenimento di licenze, anche aspetti basilari come garanzia del patrimonio immobiliare ed elettricità – sta migliorando. La valuta è stabile. Avviare un’attività è più semplice. Le tutele per gli investitori sono migliorate e di fatto la Guinea-Bissau si classifica al primo posto tra i suoi pari nella tutela degli investitori di minoranza e degli amministratori societari.

La sua situazione geografica rende la Guinea-Bissau una comoda sede per il trasporto di merci verso e dai mercati mondiali. Vi sono molte persone disponibili a lavorare che vantano esperienza, in particolare nei settori dell’agricoltura e della pesca. Il tratto di costa sull’Atlantico e la bellezza naturalistica del Paese offrono un futuro interessante per l’industria del turismo.

Per gli investitori, molte opportunità per l’agricoltura – ampi tratti di terreno non edificato, associati alla prevalenza di tecniche agricole tradizionali, significano che la modernizzazione può avere un impatto sostanziale sulla produttività. Inoltre, il clima e le condizioni sono favorevoli all’agricoltura. Lo stesso vale per la pesca, un settore che promette un aumento della produttività grazie alla modernizzazione.

Per favorire la crescita economica, il governo della Guinea-Bissau sta offrendo incentivi, protezioni e garanzie agli investitori:

  • per tutti gli investimenti, esteri o nazionali, è previsto un pari trattamento
  • nessuna confisca o nazionalizzazione dei beni
  • libertà di trasferimento degli utili
  • potenziale per una riduzione delle tasse del 50% in un periodo di sei anni

Scopri maggiori informazioni
sulle opportunità di investimento
nella Guinea Bissau

Scroll To Top